Come registrare le chiamate su iPhone

Nell’articolo di oggi vi diciamo: Come registrare le chiamate su iPhone.

In questa sezione ti mostreremo passo dopo passo come registrare gratuitamente le chiamate su iPhone che puoi utilizzare nelle diverse versioni di iPhone Xr, Xs, X, 8, 7, 6, ecc.

Quando si tratta di registrare conversazioni su dispositivi iPhone, il processo è molto veloce ed efficace.

Per questo, puoi utilizzare le applicazioni scaricate dall’Apple Store o installando direttamente da un APK scaricato tramite vari siti Web non ufficiali di questa società.

I telefoni iPhone, essendo parte della società Apple, sono generalmente caratterizzati dall’essere dotati di molte esigenze tecniche, a differenza di quanto suppongono i dispositivi Android. Quando parli di requisiti tecnici parli della purezza delle app eseguibili.

Cioè, mentre su dispositivi Android è più facile installare tutti i tipi di applicazioni, con iPhone di solito accade che il sistema iOS non le supporti.

In molti casi, gli utenti devono eseguire il jailbreak , che consiste nell’hackerare lo stesso telefono.

Solo allora è possibile installare applicazioni dal proprio APK.

In questo articolo scoprirai se è possibile installare applicazioni per il tuo dispositivo iPhone, oltre a uno dei trucchi più curiosi che alcuni hanno fatto per registrare le conversazioni senza l’utilizzo di alcuna app.

Se vuoi fare un’osservazione, hai provato una di queste applicazioni o vuoi commentare quello che pensi di questo articolo, hai l’ area commenti proprio in fondo alla pagina . Grazie per la collaborazione!

Osa quindi sapere cosa offre il contenuto di questo articolo in modo da poter lasciare un registro delle tue conversazioni.

Le migliori app per registrare le chiamate su iPhone

Esiste un’ampia varietà di applicazioni per iPhone. Tutti quelli che verranno recensiti di seguito sono scaricabili direttamente dalla piattaforma Apple Store. Cioè, sono applicazioni approvate dalle stesse direttive Apple da utilizzare.

Queste app sono utili se desideri registrare le chiamate sul tuo iPhone senza che se ne accorgano e gratuitamente. Queste app sono disponibili in Spagna e nel resto del mondo.

Potresti essere interessato  Scarica Blackbox APP APK registratore di chiamate GRATUITO per Android

Queste app offrono un servizio gratuito, sebbene possano essere aggiornate con un piccolo pagamento. Ecco il riepilogo delle app più cercate nell’Apple Store per registrare le chiamate:

TapeACall Lite

Questa applicazione si occupa di registrare le conversazioni in formato MP3. Le registrazioni vengono attivate quando si effettuano o si ricevono chiamate.

Come registrare le chiamate su iPhone

Ogni file audio viene archiviato in modo sicuro e affidabile. Le sue interfacce sono intuitive e facili da padroneggiare.

Come registrare le chiamate su iPhone

Burovoz

Questa è un’applicazione progettata per ottenere registrazioni legali. Pertanto, ha un sistema di attivazione della registrazione secondo l’elenco dei contatti.

Come registrare le chiamate su iPhone

Le conversazioni possono essere inviate tramite e-mail.

Questa è davvero una delle app più utilizzate dalle persone, poiché può essere scaricata legalmente e senza restrizioni dalla maggior parte dei paesi del mondo.

Come registrare le chiamate su iPhone

Registro chiamate Pro

Questa è una delle app più semplici e più amate in circolazione.

Nonostante la sua efficacia, è possibile registrare solo due minuti di audio.

Se vuoi prolungare i minuti di registrazione dovrai acquistare la versione Premium.

Call Recorder per telefonate

In questo caso si parla di una semplice applicazione dove permette la registrazione delle chiamate in entrata e in uscita dal proprio iPhone.

Come registrare le chiamate su iPhone

È un software integrato negli stessi servizi di cui dispone l’iPhone.

La qualità del suono che questa apparecchiatura registra è molto interessante. Puoi anche registrare conversazioni per ore.

Come registrare le chiamate su iPhone

Registrazione delle chiamate

Questa è un’altra delle app per registrare le chiamate in modo efficace.

Tuttavia, il suo limite è che puoi registrare solo le chiamate in uscita, ovvero le stesse chiamate che effettui.

Come registrare le chiamate su iPhone

Queste chiamate possono essere sincronizzate per essere ascoltate tramite iTunes o inviate tramite e-mail.

È considerata una delle app più preziose esistenti sulla piattaforma Apple Store.

Come registrare le chiamate su iPhone

Come effettuare registrazioni telefoniche da iPhone Xr, Xs, X, 8, 7, 6 senza applicazioni

In realtà, la società Apple mantiene una prudente distanza da ciò che comporta la registrazione delle conversazioni, poiché ciò va in qualche modo contro i valori delle società e le restrizioni legali che ciò implica secondo i governi nazionali esistenti in il pianeta.

Anche così, è possibile identificare applicazioni legalmente valide nell’Apple Store per iniziare a essere utilizzate dallo stesso sistema iOS , che è il software con cui funzionano i telefoni iPhone.

Per registrare le chiamate in arrivo su iPhone, dovrai premere il classico pulsante rosso REC sulla tastiera durante la chiamata, per registrare la chiamata. Se vogliamo fermare la registrazione, non ci resta che premere lo stesso numero o riagganciare il telefono.

Potresti essere interessato  Come registrare le chiamate su Huawei

Sono applicazioni con interfacce molto intuitive, dove il classico pulsante rosso REC è al centro della scena . Pulsante che è responsabile dell’attivazione dell’inizio della registrazione quando si entra o si effettua una chiamata.

Tuttavia, poiché sono software in qualche modo restrittivi, potresti trovare applicazioni che garantiscono solo un periodo di registrazione di soli due minuti .

Dovresti pagare per la versione Premium per avere più libertà di registrare la durata di tutte le tue chiamate.

Come registrare le chiamate su iPhone

Oltre all’opzione delle applicazioni premium, vogliamo che tu conosca anche altre alternative in modo che tu possa scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Quindi di seguito puoi vedere metodi alternativi per registrare le chiamate su iPhone.

Registrazione tramite posta vocale

Infine, come promesso all’inizio di questo articolo, è possibile registrare le conversazioni senza installare nulla, oppure scaricate dall’Apple Store, o aggiunte sotto un processo di jailbreak, che è l’opzione più utilizzata oggi.

Tieni presente ancora una volta che alcune applicazioni non sono scaricabili in base allo stesso paese di appartenenza.

Come registrare le chiamate su iPhone

Vale a dire, poiché nella legislazione spagnola non è previsto che sia possibile registrare le chiamate, Apple si lava le mani annullando all’utente la possibilità di scaricarle.

Pertanto, la strategia più audace per molti è quella di effettuare la chiamata e registrarla con note vocali, lasciandola nella casella di posta.

È sicuramente il trucco per registrare le chiamate dall’iPhone

In questo caso, la strategia è abbastanza semplice. La prima cosa che devi fare è chiamare quella persona con cui avrai la conversazione da registrare.

  1. Una volta avviata la conversazione, è necessario fare clic sul pulsante «Aggiungi chiamata».
  2. Il numero che devi chiamare è tuo.
  3. Poiché il telefono è occupato con la chiamata principale, il sistema forza il telefono a passare alla casella vocale.

Questo ti permetterà quindi di registrare la conversazione.

Tuttavia, quando inizia la registrazione, è necessario fare clic sul pulsante «Partecipa alle chiamate» . Grazie a questo, la prima chiamata sarà collegata, ottenendo che la voce dell’interlocutore venga catturata lui stesso.

Tutto il resto sarà utilizzare il messaggio della casella di posta a piacimento.

Potresti essere interessato  Come fare una videoconferenza Skype gratuita

A questo punto dovresti fare uso di altri software di registrazione tradizionali in modo che la chiamata venga archiviata in modo più organizzato , che consente di rimuovere le prove della registrazione dalla casella di posta.

A lungo termine, si ritiene che questa strategia non impiegherà molto a essere annullata dagli sviluppatori iOS, quindi la soluzione migliore sarà sempre quella di scaricare un’app di registrazione audio, ovvero un registratore ottimizzato per le interviste.

Registratore vocale esterno

Forse ti aspettavi che l’integrazione avvenisse direttamente su iPhone ed è comprensibile, ma considerando le opportunità si può dire che l’utilizzo di un registratore portatile non è un’idea troppo inverosimile.

Come registrare le chiamate su iPhone

Attualmente è possibile collegare questo tipo di dispositivo al nostro iPhone in modo semplice in modo che possa aiutarci nella nostra missione.

Senza dubbio è un’opzione da valorizzare visto che è sempre più difficile trovare l’applicazione perfetta per il nostro iPhone.

Utilizzando l’app nativa per le note vocali

Questo è un metodo che puoi utilizzare prima di installare qualsiasi cosa in quanto potrebbe aiutarti a registrare la chiamata.

Con questa funzionalità nativa di iPhone è possibile registrare memo vocali con il microfono incorporato, con un microfono esterno o con una cuffia con microfono.

La cosa buona di tutto questo è che verrà registrato in iCloud essendo disponibile da qualsiasi computer a cui hai effettuato l’accesso.

Come registrare le chiamate su iPhone

Puoi anche disattivare i suoni di inizio e fine per effettuare la registrazione senza che se ne accorga.

Questa app si trova nella cartella Utilità, puoi anche modificare la traccia in un secondo momento dalla stessa app.

Per testare è possibile durante la chiamata mettere il dispositivo in modalità vivavoce e avviare la registrazione del memo vocale per registrare l’intera conversazione.

Con Google Voice

Il metodo che vi presentiamo ora è quello che ci piace di meno poiché può comportare un costo di prezzo poiché viene utilizzato un servizio di Google, noto come Google Voice.

L’altro aspetto che non ci piace è che questo metodo viene utilizzato solo per registrare le chiamate in uscita.

Deja un comentario