8 modi migliori per risolvere “Server DNS che non risponde” in Windows 10

Non essere in grado di accedere a Internet a volte può essere così esasperante. Vuoi sapere cosa causa situazioni così fastidiose? Sfortunatamente, il problema più comune è “Il server DNS non risponde su Windows 10”. Quando il tuo DNS smette di funzionare correttamente, lascia il tuo browser completamente vuoto, senza sapere dove andare.

Tuttavia, i problemi sono soluzioni solo se sai dove trovarli. Quindi non solo uno, ma abbiamo alcune delle migliori soluzioni per i tuoi problemi DNS; continua a scorrere:

(Immagine tramite TechFixIT)

Elenco dei modi migliori per correggere il server DNS che non risponde in Windows 10: –

Scopri i modi migliori per risolvere i tuoi problemi DNS qui:

1. Riavvia il tuo dispositivo

Ogni volta che vedi un problema con il PC, la prima cosa che devi fare è RIAVVIARE Windows. Di solito, il riavvio del dispositivo risolve automaticamente molti problemi.

Dopo il riavvio, riprovare per vedere se il server DNS non risponde. L’errore è corretto. Se esiste ancora, vai al passaggio successivo.

2. Usa un altro browser

A volte c’è anche un problema con il browser; qualunque browser tu stia utilizzando può agire in modo divertente e impedirti di accedere a Internet

Per sicurezza, vai su un altro browser e verifica se Internet è accessibile o meno. Ma non dimenticare di farlo dopo aver riavviato il sistema. Se l’altro browser funziona correttamente, il browser ha semplicemente un problema DNS.

3. Controlla se Internet funziona su altri dispositivi

Prima di fare qualsiasi cosa, collega il tuo telefono cellulare o altro dispositivo alla stessa rete. Se riesci ad accedere a Internet da questi dispositivi, il problema potrebbe riguardare il tuo PC stesso.

Potresti essere interessato  Blocco note non si apre in Windows 10

Ma se non riesci ad accedere a Internet dagli altri dispositivi, il problema riguarda il server DNS o il tuo ISP. Per quanto riguarda la situazione, ignora la maggior parte delle correzioni di seguito e segui la rete fissa.

4. Riavvia il router

I router di tanto in tanto per molte ragioni agiscono in modo imbarazzante e ti impediscono di accedere a Internet anche se il tuo ISP è a posto. Viene notato molte volte quando ciò accade. La cosa migliore da fare è riavviare il router; questo risolverà sicuramente questo problema.

8 modi migliori per risolvere "Server DNS che non risponde" in Windows 10

Quello che devi fare dopo è accedere alla pagina di amministrazione del router e riavviarlo. Se il pulsante Hardware è lì per riavviare, puoi anche usarlo.

5. Esegui lo strumento di diagnostica Internet di Windows

Windows ha anche tutti i tipi di strumenti diagnostici di facile utilizzo che trovano e risolvono tutti i tipi di problemi. Lo strumento esegue la scansione del sistema e risolve eventuali problemi che potrebbero essere rilevati durante la scansione.

Per eseguire la diagnostica, apri le impostazioni e vai su Aggiornamento e sicurezza, quindi risolvi i problemi. Successivamente, a destra, fare clic sul pulsante Connessioni Internet e quindi fare clic sul pulsante Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

6. Cambia server DNS

Quando ti registri con il tuo ISP, di solito modella le tue impostazioni di rete in base ai loro server DNS. Questo è per lo più poco interessante e vulnerabile rispetto ad altri servizi DNS pubblici.

Pertanto, si consiglia di passare manualmente a qualsiasi server DNS pubblico se si riscontrano problemi con il servizio DNS. Tuttavia, se lo trovi difficile, puoi anche utilizzare il software jumper DNS. Questo software consente di modificare il server DNS in modo molto più semplice.

Potresti essere interessato  Impossibile negoziare il protocollo TeamViewer in Windows 10

Scarica il ponticello DNS

7. Disabilitare altri adattatori di rete

Avere più altre schede di rete può causare conflitti con la scheda primaria. Quindi, se il tuo server DNS non risponde correttamente, disabilitare altri adattatori potrebbe essere un’opzione più saggia. Per farlo, segui i passaggi seguenti:

  1. Apri il pannello di controllo
  2. Vai a “Centro di networking e condivisione”
  3. Selezionare “Modifica parametri di adattamento”
  4. Seleziona tutti gli adattatori (non l’adattatore principale) e fai clic su “Disattivare” opzione.

8. Contatta il tuo ISP

Ops! Infine, il più atteso in arrivo. Se il problema con la tua risposta DNS persiste anche dopo aver provato tutti i metodi di cui sopra. Bene, potrebbe esserci qualche errore di configurazione dal tuo ISP. Quindi, l’ultima opzione rimasta è contattare il tuo ISP e chiedere loro di risolvere tutti i tuoi problemi.

Dalla redazione

Spero che ora tu abbia letto tutti i metodi per risolvere il tuo problema. Prova questi suggerimenti per risolvere il problema “Il server DNS non risponde”. Speriamo che uno dei primi sette funzioni per te e, in caso contrario, contatta il tuo ISP e lascia che ti aiuti.

Lascia un commento