Come controllare le impostazioni del server proxy sul tuo computer

Un server proxy è una parte obbligatoria della tua accessibilità ai browser e a Internet. Prima di addentrarci in ciò che dobbiamo fare per controllare le impostazioni del server proxy sul nostro computer, capiamo i suoi mezzi e come funziona.

Un server proxy è un gateway per tutte le tue attività relative al web. Ogni computer ha accesso alle impostazioni del suo server proxy, che funge da mediatore tra i siti Web e il tuo computer.

Quando acquisti e configuri un computer, ti viene assegnato un indirizzo IP univoco. Internet invia i dati al tuo computer tramite un indirizzo IP, che riceve il tuo server proxy. Questo server ti trasmette quindi queste informazioni in modo che tu possa visualizzarle sulla tua pagina web.

Il moderno server proxy cambia il tuo indirizzo IP quando riceve informazioni rilevanti in modo che il server web non sappia dove ti trovi. Il server proxy crittografa i tuoi dati, quindi è illeggibile. Offre certamente una notevole privacy contro l’accesso indesiderato.

Passaggi per controllare le impostazioni del server proxy su PC Windows: –

Controlla le impostazioni del server proxy

Poiché ogni computer è dotato di un server proxy, è importante capire come accedervi quando necessario. Come detto sopra, un server proxy è una piattaforma di mediazione tra il tuo dispositivo e altre pagine web.

A volte, quando accedi a Internet, potresti sentire che la tua connessione Internet sta rallentando. Ciò potrebbe comportare una violazione delle impostazioni di rete del proxy. Per comprendere il problema, è necessario esaminare le impostazioni del server proxy per risolverlo.

Potresti essere interessato  Come Recuperare Un Account Facebook Violato

I passaggi seguenti mostrano un processo passo passo attraverso il quale è possibile accedere alle impostazioni del server proxy sul computer Windows. (Questo processo è destinato specificamente a Windows)

La versione di Windows 10 segue questo metodo tramite l’opzione Impostazioni e la funzione Pannello di controllo. Se stai ancora utilizzando Windows 7, Windows 8 o Windows Vista, stiamo anche implementando i passaggi per le versioni precedenti di Windows per accedere alle impostazioni del server proxy.

1.) Utilizzo dell’app Impostazioni di Windows 10

• Vai all’icona Start e clicca su ‘Impostazioni.’ Dopodiché clicca su ‘Rete’ e scegli Internet.

Come controllare le impostazioni del server proxy sul tuo computer

• Nell’angolo in basso a sinistra troverai l’opzione “Procura”. Cliccaci sopra.

• Le impostazioni relative al server proxy appariranno davanti a te e sono divise in due configurazioni. Sapere ‘Automatico’ e ‘Manuale.’ Scegli l’opzione più adatta alle tue esigenze.

Notare che il 99% di ogni parametro è impostato su Off. Se una qualsiasi delle impostazioni è abilitata, è probabile che la tua connessione Internet rallenti.

2.) Utilizzo del pannello di controllo

• Vai a ‘Pannello di controllo’ sul tuo dispositivo e sarai esposto a un’opzione chiamata “Opzioni Internet”. Cliccaci sopra.

• Follow-up facendo clic su “Connessioni”.
• Successivamente, l’ultimo passaggio consiste nel fare clic su ‘LAN’ impostazioni nella parte inferiore della pagina.

Passi per controllare le impostazioni del proxy in Linux

Poiché Linux ha un’ampia varietà di distribuzioni, dipende sempre da quale stai usando. Tuttavia, la maggior parte delle persone usa versioni casuali di GNOME o KDE. Ad esempio, prendi l’esempio di Linux Mint Cinnamon. Segui i passaggi seguenti per controllare le impostazioni del tuo server proxy:

  • Fare clic sull’icona del menu, quindi andare su Impostazioni di sistema.
Potresti essere interessato  Come risolvere Ss3svc32.exe quando ha problemi di avvio

  • Scorri verso il basso fino alla sezione hardware, fai clic sul pulsante Possibilità di collegamento in rete.

  • Quindi fare clic sull’opzione Proxy di rete; questo ti permette di scegliere tra Manuale o Automatico.

Seguendo questi semplici passaggi, sarai in grado di rivedere le impostazioni del server proxy e modificare le impostazioni predefinite. Con diverse distribuzioni Linux, potresti apportare piccole modifiche al processo.

Passaggi per controllare le impostazioni del proxy in Mac OS X

Bene, se sei un utente Mac, non è affatto difficile guardare le tue impostazioni proxy. In effetti, la procedura è più simile a quella di Windows.

  • Per prima cosa, vai al tuo preferenze di Sistema e seleziona Rete.

  • Assicurati di selezionare il Rete attiva. Ora fai clic su Opzioni avanzate in basso a destra.

  • Infine, fai clic su Scheda Proxy. Questo ti mostrerà un elenco di protocolli tra cui scegliere.

Dalla redazione

Immagina di navigare con una connessione Internet relativamente lenta a causa di problemi così stupidi. Possono diventare molto noiosi a volte. Quindi, puoi accedere facilmente alle impostazioni del server proxy sul tuo computer Windows con questi semplici ma efficaci passaggi. Facci sapere quale trovi il modo più efficiente per farlo.

Lascia un commento