Strumenti gratuiti per testare la velocità dell’SSD e le prestazioni del disco rigido

Mentre ci muoviamo verso uno stile di vita più digitale e ricco di dati. Non c’è dubbio che il disco rigido è uno dei componenti più importanti del nostro sistema. Insieme a tutti gli altri dati, il disco contiene effettivamente il sistema operativo del nostro computer. Pertanto, se utilizziamo un disco rigido a bassa capacità, indipendentemente dalla potenza degli altri componenti, il sistema di avvio eseguirà sempre un processo più lento.

Qual è dunque il modo migliore per verificare l’efficienza dei sistemi di storage? Bene, sono disponibili diversi strumenti che ci aiutano a testare la velocità e le prestazioni di SSD e HDD. Quindi, oggi esamineremo alcuni degli strumenti gratuiti per raggiungere il nostro obiettivo. Utilizzando questi strumenti, avrai un’idea migliore della salute e della velocità del tuo SSD o HHD.

Elenco dei migliori 8 strumenti gratuiti per eseguire il test di velocità SSD e controllare le prestazioni del disco rigido: –

Puoi utilizzare gli strumenti di seguito per eseguire test di velocità SSD in Windows 10 oppure puoi dire di eseguire un benchmark dell’unità per ottenere i risultati SSD. Basta scegliere uno degli strumenti di seguito in base alle esigenze del sistema operativo e quale è il migliore per te.

1. Marchio del disco di cristallo

Marchio del disco di cristallo

Crystal Disk Mark è uno dei programmi di riferimento più affidabili. È molto user-friendly, cioè è abbastanza facile da navigare e produce anche buoni risultati. Ancora più importante, ti consente di misurare rapidamente la velocità di lettura / scrittura sequenziale e supporta più lingue, temi e altro. Inoltre, non include alcuna configurazione complessa e mostra agli utenti risultati rapidi e dettagliati. Tutto quello che devi fare è impostare la dimensione da 50 MB a 4 GB e inizierà a funzionare, più passaggi esegue, più risultati accurati saranno forniti.

Potresti essere interessato  Migliori consigli per il blocco note che devi sapere

2.AS SSD Benchmark

Benchmark AS SSD

AS SSD Benchmark è dotato di un’interfaccia simile, come CrystalDiskMark. Forse è più precisamente progettato per valutare gli SSD. La cosa migliore è essere completamente portatili AS SSD offre diversi test da eseguire per stimare il livello di prestazioni del tuo SSD.

Inoltre, utilizza dati incomprimibili. Di conseguenza, alcuni SSD possono ottenere punteggi ben al di sotto della media nel caso in cui comprimono i dati. Oltre a ciò, offre strumenti di riferimento aggiuntivi come il riferimento alla copia, la compressione in lettura/scrittura, ecc.

3. Test benchmark del disco ATTO

Benchmark del disco ATTO

Un altro straordinario strumento per misurare la capacità del sistema di archiviazione è ATTO Disk Benchmark. In effetti, è ampiamente accettato e utilizzato da diversi siti di recensioni hardware. ATTO è altamente portatile e fornisce risultati precisi per le prestazioni del disco rigido e dell’SSD. Inoltre, esegue tutti i test sequenziali ed esegue test di lettura/scrittura trasferendo file di dimensioni comprese tra 512B e 64MB Inoltre, supporta l’overlay I/O, che gli consente di produrre strani risultati causati da problemi.

4. La velocità del mio disco rigido

Velocità del mio disco rigido

Successivamente, My HDD Speed ​​è uno strumento di benchmark gratuito noto per tenere traccia della velocità delle prestazioni di archiviazione in tempo reale. Oltre ai dischi rigidi meccanici, può anche rilevare le prestazioni di tutti gli SSD più recenti. Inoltre, se il tuo sistema ha due unità disco come l’SSD integrato e uno spazio di archiviazione HDD più grande, il programma è in grado di estrarle tutte in ordine cronologico per il test.

Potresti essere interessato  Come abilitare il pannello di monitoraggio delle prestazioni nascosto di Windows 10
Strumenti gratuiti per testare la velocità dell'SSD e le prestazioni del disco rigido

5. Utilità di archiviazione dell’incudine

Utilità di archiviazione dell’incudine

Le utility di archiviazione di Anvil sono famose per mettere alla prova le unità. Esegue un test di lettura/scrittura sequenziale e casuale completo sul sistema di archiviazione e fornisce un output estremamente dettagliato, inclusi tempi di risposta, IOPS e altro. Oltre a ciò, altre funzioni includono screen saver, scheda informazioni, ecc.

6. Blackmagic Drive Speed ​​Test

Blackmagic Drive Speed ​​Test

Il Blackmagic Disk Speed ​​Test è abbastanza utile. Questo programma facile da usare viene effettivamente utilizzato per misurare le prestazioni del disco e fornisce un output veloce. Tutto quello che devi fare è fare clic sul pulsante di avvio e il processo avrà inizio. Esegue il test della velocità del disco con grandi blocchi di dati per produrre risultati più accurati.

7. Parkdale

Parkdale

Ora esegui test rapidi della velocità del disco sul tuo sistema di archiviazione utilizzando la funzione con un clic di Parkdale. Questo software è noto per eseguire test di lettura/scrittura su dischi rigidi, CD-ROM, ecc. Inoltre, ti dà la velocità in kilobyte, megabyte e gigabyte. Il test include l’accesso in lettura e scrittura sequenziale e casuale utilizzando blocchi da 4 KB e 32 thread simultanei. Inoltre, offre i risultati nei file di registro. Pertanto, puoi persino confrontare più file.

8. Impostazione HD

Impostazione HD

Infine, finiremo con HD Tune, un popolare strumento di benchmarking e diagnostica. Tuttavia, il software non riceve aggiornamenti da molto tempo. Ma è ancora accettato per funzionare bene con tutte le funzionalità che ha.

Potresti essere interessato  Migliori app per il blocco delle chiamate Android da utilizzare

Dopo ogni test riuscito, HD Tune fornisce i risultati tramite grafici dinamici che mostrano la velocità minima, massima e media. Puoi modificare la dimensione del blocco tra 512B e 8MB e scegliere tra risultati veloci o lenti a seconda della precisione dei risultati che desideri.

Dalla redazione

L’utilizzo di un’unità con velocità e prestazioni superiori dà nuova vita al nostro sistema. Essendo un utente normale, nessuno vorrebbe utilizzare un computer con un disco a bassa capacità di elaborazione. Di conseguenza, oggi vengono introdotti dischi rigidi e SSD più potenti. Ma è sempre saggio controllare le cose da soli. Quindi, questi programmi potrebbero esserti di grande aiuto.

Lascia un commento