Come bypassare i requisiti di TPM, RAM e avvio protetto in Windows 11?

I requisiti hardware di Microsoft per il supporto di TPM 2.0, RAM e Secure Boot per eseguire Windows 11 rappresentano un grosso ostacolo per molti.

Gli utenti che hanno acquistato PC di recente possono avere o meno questo chip hardware integrato nella CPU. Quindi, se appartieni a quest’ultima classe e desideri aggirare questo requisito per Windows 11, ecco una soluzione;

Come bypassare i requisiti hardware in Windows 11?

Un Trusted Platform Module (TPM) è un componente di sicurezza dell’hardware del sistema per eseguire funzioni di crittografia come la sicurezza del dispositivo, la crittografia del disco, ecc.

Dovrebbe venire come fTPM (firmware TPM) integrato nel chipset, che esegue le funzioni designate. Altrimenti, devi acquistare hardware TPM discreto da attaccare alla tua scheda madre.

Come bypassare i requisiti di TPM, RAM e avvio protetto in Windows 11?

Poiché Microsoft dà la priorità alla sicurezza dell’hardware in Windows 11, ha reso obbligatorio l’utilizzo di TPM 2.0 o TPM 1.2 con supporto di avvio protetto per eseguire l’ultima versione di Windows 11.

Ma, se vuoi aggirare questo problema e il tuo sistema esegue Windows 11, ecco come farlo;

  1. Innanzitutto, installa un’immagine ISO di Windows 11 o una dal programma Windows 11 Insider.
  2. Durante il normale processo di installazione, apparirà un messaggio di blocco nel modulo “Questo PC non può eseguire Windows 11,”Se il tuo PC non ha questi componenti hardware.
  3. Se hai questa finestra, premi Maiusc + F10 sulla tastiera per aprire il prompt dei comandi.
  4. Qui, digita come “regedit” e premi Invio per aprire il Editor del registro di Windows.
  5. Ora crea un nuovo file navigando su Configurazione HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEM percorso, quindi facendo clic con il pulsante destro del mouse su Installare chiave > Nuovo > Chiave.
  6. Quando viene richiesta la chiave, immettere “LabConfig “ e premi Invio.
  7. Ora fai clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave LabConfig appena creata e poi su Nuovo > DWORD (32 bit) valore e creare un valore chiamato BypassTPMCheck. Ora imposta i suoi dati su 1.
  8. Allo stesso modo, crea un Bypassa il controllo della RAM e BypassSecureBootCheck valori e impostare i loro dati su 1 così come. L’aggiunta di questi due ti consentirà anche di saltare la RAM (4 GB) e i requisiti di avvio sicuro.
  9. Una volta completata la creazione di questi valori di registro, chiudi l’editor del registro quindi digita uscire e colpisci Entrare nel prompt dei comandi per chiudere il terminale.
  10. Verrai riportato alla finestra di arresto anomalo, affermando che non puoi eseguire Windows 11 su questo PC. Fare clic sul pulsante Indietro in alto a sinistra per tornare indietro – nella finestra di dialogo di installazione di Windows.
  11. Qui, seleziona la versione di Windows 11 che desideri installare e continua con l’installazione. Non sarai bloccato da un errore hardware poiché hai ignorato il requisito TPM.
Potresti essere interessato  Migliori alternative alla posta in 10 minuti

Beh dovresti notare che saltare l’impostazione TPM consigliata può ridurre efficacemente la sicurezza in Windows 11e può causare instabilità delle prestazioni.

Lascia un commento