Migliori app per imparare a suonare la chitarra

È ora di rispolverare quell’acustica che è rimasta bloccata sotto il tuo letto per anni e imparare più del semplice Wonderwall. Sono qui le migliori app per prepararti per Glastonbury-ready.

Le migliori app per imparare a suonare la chitarra

In questo articolo ti presenteremo le 6 migliori applicazioni per imparare a suonare la chitarra come un professionista.

Fender Play

Fender ha introdotto la sua piattaforma targa nel 2017 e da allora ha aggiunto costanti aggiornamenti per renderlo uno dei migliori strumenti di apprendimento sul web, se non il migliore.

Con centinaia di lezioni e guide facili da seguire per migliorare il tuo gioco e le tue abilità. Dopo l’iscrizione, risponderai a una serie di domande sul tuo strumento e sul tuo genere preferito prima che quelle risposte guidino la creazione di un curriculum completo e personalizzato composto da “percorsi di apprendimento” personali.

La piattaforma è stata creata con la guida di un consulente educativo della Thornton School of Music della University of Southern California di Los Angeles e dell’Hollywood Institute of Musicians.

C’è molto da fare sotto il cofano per assicurarti di rimanere impegnato, come una nuova strategia di micro-apprendimento progressivo, per quelli di voi che hanno avuto i livelli di concentrazione esauriti dallo scorrimento infinito sui social media. Costa £ 15,99 al mese, ma vista la ricerca e la qualità dell’insegnamento, vale il prezzo. Ti aspettavi davvero un cattivo prodotto Fender?

Yousician

Hai sempre desiderato suonare la chitarra, ma l’inizio è sempre sembrato lento e frustrante? Nemmeno noi. Tuttavia, Yousician è qui per aiutarti lungo il percorso con un curriculum scritto da insegnanti di musica per aiutare sia i principianti che i musicisti intermedi.

Potresti essere interessato  Come Cancellare I Dati Da Un Telefono Android

Adatto per chitarra, basso e persino ukulele, l’app offre tutorial video passo passo con una libreria di oltre 1.500 “missioni” ed esercizi, oltre alla possibilità di darti un feedback immediato sulla tua performance e offre lezioni di teoria musicale . L’applicazione è gratuita, ma richiede un abbonamento premium per giocare senza limiti e senza interruzioni su tutte le piattaforme.

GarageBand per iOS

Quasi tutti i principianti millennial DAW, GarageBand è ora disponibile anche in tasca. Perfetto per quando l’ispirazione colpisce, e devi solo registrare quel beat bossa nova-trap che canticchiavi tra te stesso in coda al tuo caffè hipster locale.

GarageBand ti consente di trasformare il tuo iPhone o iPad in una DAW rispettabile e profonda, in particolare grazie al suo prezzo e alla qualità delle sue simulazioni di amplificatori e pedali.

Puoi utilizzare uno strumento tattile, un microfono o una chitarra e registrare istantaneamente con il supporto di un massimo di 32 tracce e anche scaricare strumenti aggiuntivi gratuiti tramite la libreria dei suoni.

Aggiungi un batterista virtuale per suonare la tua canzone per aggiungere quel livello extra di autenticità e per mantenerti in tempo, e voilà. La registrazione, il missaggio e l’esportazione di un brano possono essere eseguiti con una risoluzione audio a 24 bit e puoi anche caricare la tua traccia direttamente su YouTube e Soundcloud.

Billie Eilish ha scritto “Cattivo ragazzo in una camera da letto”, vai in una migliore e scrivi il tuo capolavoro con il telefono in una mano e il bianco troppo costoso nell’altra.

AmpliTube

Realizzato da IK Multimedia, AmpliTube è l’app complementare gratuita per iRig. Essenzialmente ti consente di utilizzare qualsiasi dispositivo, che si tratti di telefono, tablet o radio a corde, per elaborare, suonare e registrare la tua chitarra e / o basso mentre sei in movimento.

Potresti essere interessato  Tipi Di Truffe Su Whatsapp E Come Evitarle

Offre una vasta libreria di versioni virtuali realistiche di alcune delle apparecchiature più ricercate al mondo. L’app è super intuitiva e facile da usare e ti consente di trascinare e rilasciare l’attrezzatura per creare rig personalizzati.

Utilizza lo stesso processore di segnale digitale dell’acclamato AmpliTube Custom Shop per Mac e PC, quindi è facile capire perché è diventato una sorta di standard del settore.

AmpliTube viene fornito con una vasta collezione di strumenti inclusi 11 effetti stompbox (delay, fuzz, overdrive, wah, filtro inviluppo, chorus, flanger, phaser, ottava, filtro rumore e distorsione), cinque amplificatori (clean, crunch, lead, metal e bass ), cinque casse acustiche e due microfoni (dinamico 87 e condensatore 87).

Songsterr Guitar Tabs & Chords

Songsterr è stata a lungo un’app per chitarristi da falò grazie alla sua interfaccia utente semplice e amichevole e ha oltre 500.000 schede e accordi elencati nel suo catalogo in continua crescita.

A differenza di altre app e siti Web che hanno una varietà di versioni di brani, Songsterr elenca una versione a schede per brano, grazie alla sua alta qualità di trascrizione. Come bonus aggiuntivo, i creatori di musica e gli scrittori vengono pagati. Qualcosa per assicurarti che il tuo morale non sia compromesso mentre impari la tua canzone preferita di Smiths …

L’app supera anche un conteggio, capacità di strumento solista e loop di misurazioni selezionati. Nota che le schede appariranno e scorreranno sullo schermo durante la riproduzione del brano, il che può richiedere del tempo perché i neofiti si adattino. È affidabile, aggiornato regolarmente e costa solo £ 5 al mese.

BandLab

Con oltre 12 milioni di utenti e una piattaforma di social media integrata, BandLab è la DAW mobile perfetta per la collaborazione.

Potresti essere interessato  Alternativa a WhatsApp e Telegram con Signal

Puoi caricare tracce su BandLab per approfondire il tuo lavoro con oltre 100 preset di chitarra e basso e la possibilità di registrare chitarre acustiche, tastiere, pianoforti e sintetizzatori con strumenti MIDI virtuali.

L’app viene fornita con spazio di archiviazione cloud illimitato e un pratico strumento di mastering, quindi non devi mai utilizzare app o programmi esterni per completare i tuoi mix.

Se non hai voglia di scrivere, non è nemmeno un problema, come potresti scoprire, e riproduci in streaming milioni di brani realizzati da artisti emergenti e affermati per riaccendere la tua scintilla creativa. È anche totalmente gratuito, senza bisogno di pagare o abbonarsi.

Le migliori app per imparare a suonare la chitarra

In techwarrior.it speriamo che tu sia riuscito a trovare l’app ideale per imparare a suonare la chitarra. Se pensi che debba menzionare qualsiasi altra applicazione, lascia il tuo commento.