Come riparare le icone di collegamento del desktop bianche vuote in Windows 10

L’icona svolge un ruolo fondamentale nell’indicare quali applicazioni risiedono nei file di sistema di Windows. Ogni software o applicazione ha un’icona che abbiamo sul nostro desktop. L’icona è fondamentalmente il percorso del file .exe principale e quando apriamo l’icona viene eseguita direttamente dai file di sistema.

Molti utenti di Windows 10 hanno recentemente riscontrato un problema con le icone di collegamento del desktop bianche vuote. Ciò può essere causato dalla cache delle icone e dal danneggiamento dei file di sistema. Quindi, per coprire questo, abbiamo offerto un elenco di correzioni che puoi applicare per risolvere questo problema.

Elenco dei metodi migliori per correggere le icone vuote nel desktop di Windows 10

Aprirà comunque il tuo programma, ma sembrerà confondere e irritare gli utenti, quindi segui i metodi seguenti uno per uno e vedi quale metodo funziona per te.

1. Elimina la cache delle icone

Uno dei motivi principali per cui ciò accade nella cache delle icone. eliminando la cache delle icone, c’è una migliore possibilità di risolvere questo problema.

  1. fretta Finestre + R e digita Dati dell’applicazione e premi Invio.
  2. Vai a Cartella locale e trova il file Iconcache.db, giusto elimina questo file.
  3. Premi ora CTRL+MAIUSC+ESC per aprire il task manager. Individuare Windows Explorer nella scheda Processi.
  4. Fare clic con il tasto destro su Esplora risorse e Riavvia il processo.
  5. Riavvia il computer e Windows creerà automaticamente una cache di icone.

2. Reinstallare le applicazioni

A volte il problema non è il sistema operativo Windows; il problema è con l’applicazione. Come a volte non viene aggiornato correttamente o a causa di file danneggiati. Puoi risolverlo rapidamente disinstallando l’app, riavviando il PC e reinstallandolo.

Potresti essere interessato  Migliori strumenti di monitoraggio della temperatura della CPU per Windows 10

Questa è una soluzione abbastanza semplice e funziona per alcuni utenti che utilizzano l’ultima versione di Windows 10. Puoi cercare direttamente questa app su Google e scaricarla dalla fonte principale anziché da Windows Store. Perché a volte non scaricava correttamente l’app e impiegava troppo tempo per scaricarla da Windows Store.

3. Modifica manualmente le icone

  1. Fare clic con il tasto destro su un’app che causa l’errore, andare su proprietà.
  2. Clicca su Scheda scorciatoia >> cambia icona.
  3. Sfoglia l’icona e seleziona l’icona di tua scelta e fai clic su OK.

NOTA: Questo metodo richiede molto tempo se hai più icone. Quindi puoi dedicare meno tempo a prendere prima i metodi e poi optare per questo.

Come riparare le icone di collegamento del desktop bianche vuote in Windows 10

4. Ripara l’immagine di Windows usando DISM

I comandi DSIM sono utili per riparare l’immagine di Windows e riparare i file di sistema. Per tua comodità, puoi anche provare questo metodo.

  1. fretta Finestre + R per aprire la finestra di dialogo Esegui e digitare CMD, premere Invio.
  2. Ora devi incollare i comandi sottostanti uno per uno.
    Dism /Online /Cleanup-Image /ScanHealth
    
    Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth
    
    sfc /SCANNOW
  3. Riavvia il PC e riparerà i tuoi file corrotti.

5. Disabilita la modalità tablet

Secondo molti forum, gli utenti hanno segnalato che questo metodo aiuta gli utenti a risolvere questo problema. Guarda.

  1. Premi il tasto Windows + R e digita ms-impostazioni: modalità tablet e fare clic su OK.
  2. Altrimenti vai su Impostazioni >> Sistema.
  3. Clicca su Modalità tablet nel menu di sinistra.
  4. Scegli da Usa la modalità desktop invece della modalità tablet.
  5. Riavvia Windows e osserva le modifiche.

6. Ripristina Windows

Se i metodi precedenti non funzionano, prova a ripristinare il computer. Se hai meno file e programmi sul tuo computer, puoi provare questo.

  1. Aperto Impostazioni di Windows >> Aggiornamento e sicurezza >> Ripristino di Windows.
  2. Ora puoi vedere il Ripristina questo PC opzione, fare clic su avvia.
  3. Ora nella successiva finestra pop-up ti chiederanno dei file. Selezionare Conserva i miei file.
  4. Ora segui le istruzioni successive per ripristinare Windows e attendi una nuova installazione di Windows.
Potresti essere interessato  Migliori app di chat anonime in cui puoi parlare con estranei

Dalla redazione

Spero che tu possa ottenere una soluzione da uno dei metodi di cui sopra. Le icone bianche in Windows 10 sono un problema comune, quindi non devi preoccuparti di loro. Non è correlato alla perdita di dati e danni al sistema.

Se hai qualche altro metodo per risolvere questo problema, puoi inviarcelo per aiutare molti utenti. Nel prossimo aggiornamento, aggiungeremo un altro metodo che aiuterà gli utenti a risolvere questo problema.

Lascia un commento