Come installare Python su Windows 10

L’installazione e l’utilizzo di Python su Windows 10 è semplice e diretto. La procedura di installazione può essere seguita in soli tre passaggi nel nostro articolo.

  • Scarica i file di installazione
  • Esegui il programma di installazione eseguibile di Windows
  • Aggiungi Python alle variabili di ambiente PATH.

Per installare Python, dobbiamo scaricare il programma di installazione ufficiale dell’eseguibile Python dal sito Web ufficiale. Quindi è necessario eseguire questo programma di installazione e completare i passaggi di installazione. Infine, puoi configurare la variabile PATH per utilizzare python dalla riga di comando.

Passaggi per installare Python su Windows 10

Possiamo scegliere quale versione di Python vogliamo installare. Si consiglia di installare l’ultima versione di Python, che è la 3.8.2 al momento della stesura di questo articolo.

1.) Scarica i binari del programma di installazione Python

  1. Apri il sito Web ufficiale di Python nel browser web. Quindi vai alla scheda Download per Windows.
  2. Successivamente, l’ultima versione di Python Nel nostro esempio, scegliamo l’ultima versione di Python 3.8.2.
  3. Fare clic sul collegamento per scaricare il programma di installazione eseguibile di Windows x86 se si utilizza un programma di installazione a 32 bit. Se l’installazione di Windows è un sistema a 64 bit, scarica il programma di installazione eseguibile di Windows x86-64.

NOTA: La serie Python 3 non funzionerà su sistemi che eseguono WindowsXP

2.) Esegui il programma di installazione eseguibile

Dopo aver scaricato il programma di installazione, esegui il programma di installazione di Python.

Seleziona il programma di avvio dell’installazione per tutte le caselle di controllo utente. Inoltre, possiamo anche selezionare la casella di controllo Aggiungi Python 3.8.2 al percorso per includere l’interprete nel percorso di esecuzione e puoi selezionare Aggiungi percorso python, quindi non è necessario farlo manualmente. Se vuoi farlo manualmente, puoi fare riferimento al passaggio numero 3 come riferimento.

Potresti essere interessato  Migliori giochi sandbox per Android da giocare

Seleziona Personalizza installazione.

Scegli le funzionalità opzionali semplicemente selezionando le seguenti caselle:

  • Documentazione
  • seme
  • tcl / tk e IDLE (per installare Tkinter e IDLE)
  • La suite di test Python (per installare la suite di test della libreria standard Python)
  • Installa il launcher globale per i file `.py`. Questo rende più facile l’avvio di Python
  • Installa per tutti gli utenti

Fare clic su Avanti.

Questo ci porta alle opzioni avanzate disponibili durante l’installazione di Python. Qui, seleziona le caselle Installa per tutti gli utenti e Aggiungi Python alle variabili di ambiente.

Facoltativamente, possiamo selezionare i file Associa a Python, Crea collegamenti per le applicazioni installate e altre opzioni avanzate. Nota la directory di installazione di Python mostrata in questo passaggio. Ti servirebbe per il passaggio successivo.

Dopo aver selezionato le opzioni avanzate, fare clic su Installa per avviare l’installazione.

Al termine dell’installazione, Windows visualizzerà una finestra Python Configuration Successful.

Come installare Python su Windows 10

3.) Aggiungi Python alle variabili di ambiente

L’ultimo passaggio (facoltativo) del processo di installazione consiste nell’aggiungere Python Path alle variabili di ambiente del sistema. Questo passaggio viene eseguito per accedere a Python tramite la riga di comando. Se abbiamo selezionato l’opzione Aggiungi al percorso, questo passaggio non dovrebbe essere seguito; puoi saltare questo passaggio. In caso contrario, questo passaggio viene eseguito manualmente come segue.

Dal menu Start, trova “impostazioni avanzate di sistema.” Selezionare “Visualizza impostazioni di sistema avanzate.”

Nel “Proprietà di sistema” finestra, fare clic su “Avanzate” lingua.

E poi clicca su “Variabili ambientali” pulsante.

Individua la directory di installazione di Python sul tuo sistema. Se hai seguito esattamente i passaggi precedenti, python verrà installato nelle posizioni seguenti:

  • C: Program Files (x8 Python39: per un’installazione a 32 bit
  • C: Program FilesPython39: per un’installazione a 64 bit
Potresti essere interessato  Migliori app di chat room per Android

PS- Se non vedi la cartella python nei file del programma, vai a questa posizione qui sotto

C:UsersUsernameAppDataLocalProgramsPythonPython39

Il nome della cartella potrebbe essere diverso da “Python39” se l’installazione viene eseguita con una versione diversa. Cerca una cartella il cui nome inizia con Python.

Aggiungi le seguenti voci alla variabile PATH, come mostrato di seguito:

4.) Verifica l’installazione di Python

Ora abbiamo installato correttamente Python 3.7.3 su Windows Possiamo verificare se l’installazione di Python è andata a buon fine o meno tramite la riga di comando o l’applicazione IDLE installata con l’installazione.

Trova il prompt dei comandi, aprilo e digita “pitone” quando si apre il prompt dei comandi. Gli utenti possono vedere che Python 3.8.2 è installato correttamente.

Un altro modo per accedere a Python è cercare “Python” nel menu Start e fare clic su IDLE (Python.exe).

Dalla redazione

Possiamo iniziare a codificare in Python utilizzando l’ambiente di sviluppo e apprendimento integrato (IDE). La codifica può essere eseguita in entrambi i posti, sia da CMD che da IDLE. Ora siamo pronti per codificare e creare programmi Python nel nostro sistema Windows Buon divertimento!

Lascia un commento