Come sbloccare un telefono Android senza Pin o Pattern

In Techwarrior oggi vogliamo dirvi Come sbloccare un telefono Android senza Pin o Pattern

E ‘una buona idea per bloccare lo schermo del vostro telefono con un PIN o un motivo durante l’utilizzo not’re. Così, in caso di smarrimento o furto, nessuno può vedere quello che hai sul tuo telefonino, quindi è un buon modo per proteggere la vostra privacy.

Tuttavia, il rischio è che se si dimenticare il PIN o il vostro datore di lavoro , sarà molto difficile tornare al vostro telefono.

Se si dispone di un telefono Android, e non è possibile utilizzarlo perché si è dimenticato il PIN o il vostro datore di lavoro, non ti preoccupare. Sei nel posto giusto. Ci sono modi per ripristinare l’accesso al telefono.

In questo tutorial, vi mostreremo come sbloccare il vostro cellulare per Android se avete dimenticato il PIN o il vostro datore di lavoro.

1) collegato al tuo account Google se si dimentica il modello

Se hai dimenticato la sequenza per sbloccare il telefono, è possibile toccare un’opzione che dice “hai dimenticato la sequenza” o “modello dimenticata” per immettere il telefono utilizzando le informazioni di identificazione nel vostro account Google sono stati salvati sul telefono

Nota. a quanto pare, questo metodo è compatibile con la versione di KitKat, cioè la versione 4.4.4 di Android.

Naturalmente, con questo metodo, si deve essere un account Google registrato sul tuo telefonino in anticipo altrimenti si non lascerà il “modello dimenticato”

1.1) la registrazione del tuo account di posta – .. e-mail nel telefono non ha

Se hai registrato un account Google nel telefono cellulare , la prima cosa da fare è quello di iscriversi andare a “Impostazioni” o “Impostazioni” a il tuo telefono.

Quindi, far scorrere verso il basso fino a trovare una sezione chiamata “Account”. Quando si arriva qui, si preme l’opzione “Aggiungi account”.

Ora selezionate “Google”. Se si dispone di un e – società di vendita, o se avete altri messaggi elettronici di Google, si può provare a utilizzare l’opzione “IMAP” “business” o.

Tuttavia, abbiamo provato questo metodo solo con una e-mail da Gmail, quindi si consiglia di utilizzare un account di posta elettronica Gmail per evitare problemi.

Nella schermata successiva, premere il pulsante “esistente” o “esistente” per inserire un messaggio e – account di posta elettronica che è già stato creato.

La prossima cosa da fare è quello di inserire il tuo indirizzo e – mail e la password corrispondente.

Probabilmente ricevere una e – mail di notifica che un nuovo accesso dispositivo al indirizzo e – mail. Ma non importa se si riceve una e-mail oppure no, e il tuo account e-mail deve essere salvato nel vostro cellulare.

Ora siete pronti per sbloccare il telefono se si dimentica il vostro modello.

1.2) collegandosi al tuo account e – mail a sbloccare il telefono

La prima cosa da fare per utilizzare questo metodo in modo da poter sbloccare il telefono è quello di inserire un cattivo modello cinque volte. Una volta che avete fatto questo, allora si avrà un’opzione che dice “motivo dimenticato” nell’angolo in basso a destra dello schermo del dispositivo mobile. Tocca questa opzione.

Potresti essere interessato  Migliori app di diario per Android e IOS

Vedrai due caselle che ti chiedono di inserire la tua email e la password per l’account e-mail che avete registrato sul tuo telefonino. Inserisci le credenziali e premere il tasto “Login” o “Login”. Il

Verrà visualizzata una nuova schermata con il titolo di “selezione Unlock”. Questo schermo è vi mostrerà una lista di opzioni è possibile assegnare una nuova password, PIN o una sequenza in modo da poter sbloccare il telefono.

È possibile selezionare il metodo che si desidera. Nel nostro caso, selezioneremo il metodo “PIN” per assegnare un PIN temporaneo.

Si digita il PIN che si desidera utilizzare da ora in poi.

E voilà! Abbiamo già entrare in nostro telefono, pur avendo dimenticato il nostro modello originale.

Se si desidera, è ancora possibile accedere alle impostazioni di sicurezza sul vostro Android, e assegnare un nuovo PIN o un motivo.

2) ripristinare il telefono alle impostazioni di fabbrica

Questo metodo rimuove tutti i dati e tutti i tuoi file sul telefono, inclusi PIN o un motivo che i blocchi il telefono, in modo da avere per poter accedere nuovamente al telefono.

E ‘meglio utilizzare questo metodo come ultima risorsa, in modo da non sprecare inutilmente tutte le foto, i numeri di telefono della vostra famiglia e gli amici o il resto dei vostri file.

Tuttavia, se è già stato configurato il telefono per generare il backup in the cloud in grado di recuperare tutti i file cancellati automaticamente quando hai finito di ripristinare il cellulare.

2.1) backup Abilitazione nel cloud

per abilitare i backup nel cloud, p IRST andare a impostazioni delle applicazioni sul telefono. Poi trascinare verso il basso fino a trovare un’opzione chiamata “Backup & amp; reset “o” Backup e ripristino”. Rubinetto.

Nella finestra successiva, make – che le scatole “Backup dati personali” (o “Backup dati personali”) e “Restore Auto” (o “Ripristino automatico”) sono contrassegnate. Se essi non sono contrassegnate, premere per attivare entrambe le opzioni.

E con questo, un backup dei dati già creati nel cloud. Così, quando resettare il telefono e inserire le impostazioni dell’account di posta elettronica sul telefono, automaticamente recuperare tutti i file che sono stati eliminati.

2.2) Il reset del telefono

Ora, se non si ha accesso al telefono perché avete dimenticato il PIN, e si vuole entrare ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica, la procedura sarà diverso a seconda della marca del tuo cellulare.

giù, ti spiegheremo come per ripristinare il telefono se il dispositivo è Google Pixel.

La prima cosa che devi fare sul tuo telefonino con Google Pixel che è disattivato.

Quindi, tenendo premuto il pulsante di alimentazione e volume giù contemporaneamente. Aspetta di Android icona del robot e un pulsante che dice appare “Avvio” o “Start”. Questo è chiamato pulsante “modalità bootloader.”

Utilizzare i pulsanti del volume per selezionare “Start” (se selezionato) e premere il pulsante di alimentazione per completare selezionando “Start”.

Se si ottiene un messaggio che dice “nessun controllo”, quindi tenendo pulsanti di alimentazione e girare allo stesso tempo il volume. In attesa fino ad ottenere un pulsante che dice “modalità di recupero”.

Anche in questo caso, utilizzare i pulsanti del volume per spostare il menu fino a selezionare “modalità di recupero”, quindi premere il pulsante illuminato per confermare che si desidera selezionare questa opzione.

Potresti essere interessato  Ciò che è Flexispy e come monitorare la posizione del cellulare Android iPhone iOs
Come sbloccare un telefono Android senza Pin o Pattern

Nella finestra successiva, utilizzare i tasti del volume per spostare il menu che appare, e selezionate “Wipe dati / Factory Reset” (opzione “reset dei dati chiaro / fabbrica”) utilizzando il pulsante di accensione.

Selezionare quindi il “reset di fabbrica dei dati” ( “Ripristino dati di fabbrica”).

menu che appare, selezionare “riavviare il sistema ora” ( “riavviare il sistema ora opzione”) a seguito.

e con questo, lo farò! Attendere che il telefono è finita riavviare il computer. Quando viene attivato, vi renderete conto che è possibile accedere al telefono senza dover inserire un codice PIN o un motivo.

Così avete già sbloccato il tuo ripristinare il telefono alle impostazioni di fabbrica.

3) utilizzando la Gestione dispositivi Android per sbloccare il telefono Android

con questo metodo, è possibile utilizzare il computer o un altro dispositivo mobile per sbloccare il vostro cellulare con Android, se si dimenticare il PIN.

per utilizzare questo metodo, il telefono deve essere collegato a una rete mobile o una rete Wi-Fi.

per fare questo, è necessario prima di fare è andare il seguente sito web: questo www.google.com/android/devicemanager. pagina si chiama la Gestione dispositivi Android.

Una volta entrati, si dovrebbe verificare una pagina con una mappa e una serie di opzioni in un menu sul lato sinistro dello schermo. In questo menu, selezionare “Device Lock”.

Nella finestra successiva, è necessario assegnare una password temporanea in modo che si può saltare il PIN o modello del telefono, è possibile sbloccare il dispositivo.

Si noti che la password da qualche parte perché la password è il vostro unico modo per entrare nel vostro telefono. Una volta che si genera la password, il telefono è bloccato e non può entrare fino a quando si inserisce la password temporanea.

Inserire la password temporanea in entrambe le caselle nella pagina Gestione dispositivi Android, e fare clic su “Avanti”.

è possibile visualizzare un messaggio sul tuo telefonino quando si genera la password, e si può anche aggiungere un altro numero di telefono diverso dal telefono bloccato. Tuttavia, nel nostro caso saltare questo passaggio e facendo clic su “Blocco dispositivo”.

Te un messaggio di conferma dovrebbe comparire sul sito che il telefono è stato bloccato. dovremmo anche vedere un messaggio sul display del telefono, che indica che il telefono è stato bloccato, ed è necessario inserire la password temporanea che è stato assegnato.

inserire la password temporanea che si genera nella pagina device Manager Android sul tuo telefonino.

E questo è tutto fatto! Hai sbloccato il telefono utilizzando il Gestore di Per iphériques Android.

Per evitare di dover inserire la password temporanea di nuovo, immettere le impostazioni delle applicazioni sul telefono, e passare alla “sicurezza” o “sicurezza”. Una volta qui, riassegnare un codice PIN o un motivo per il cellulare, e rimuove la password temporanea.

4) Utilizzare il blocco intelligente e andare in uno dei luoghi più sicuri che hanno registrato

i dispositivi con Android 5.0 e hanno una funzione chiamata Smart Lock. Grazie a questa funzione, è possibile programmare il telefono modo che lo schermo non è bloccato, se siete in alcuni luoghi, come a casa.

Potresti essere interessato  Il miglior antivirus gratuito per Android

Ad esempio, se si imposta la direzione della vostra casa è una direzione intelligente di sicurezza di blocco, il telefono non si chiederà il PIN o il vostro datore di lavoro quando si entra in casa tua.

Una volta che il GPS del vostro rileva Android che sei a casa, sia per la rete mobile o Wi-Fi nella vostra casa, il telefono automaticamente sblocca ed è possibile utilizzarlo.

Smart Lock Per utilizzare questo metodo, è necessario aver attivato e si inserisce un indirizzo in questa funzione sul vostro telefono.

4.1) Configurazione Smart Lock

per configurare Smart Lock, andare in primo luogo ai parametri dell’applicazione o “Impostazioni” sul telefono.

Poi premere il “sicurezza”.

Opzioni, selezionare l’opzione “Smart Lock”.

Nella schermata successiva, premere il tasto “ha ottenuto” l’opzione. Ora

, premere l’opzione “Siti attendibili”.

il passo successivo sarà in contatto “Aggiungi luogo di fiducia.”

opzione verrà visualizzata una mappa. Immettere la posizione della vostra casa o qualsiasi altro indirizzo desiderato nella barra superiore di ricerca dello schermo, accanto all’icona di una lente di ingrandimento.

Una volta trovato la bandiera del luogo sicuro desiderato, premere “Scegliere questa posizione.”

e il gioco è fatto. E il tuo indirizzo o altro indirizzo registrato sono sono stati registrati nel sistema di bloccaggio intelligente.

4.2) Utilizzando la chiusura Smart

Ora, se si blocca lo schermo e non ti ricordi il PIN, andare fisicamente a casa o all’indirizzo da te indicato in Smart Lock.

Quando si arriva, il telefono si sblocca automaticamente. Naturalmente, questo avverrà solo se il telefono è acceso e connesso ai dati della rete mobile o una rete Wi-Fi per essere in grado di rilevare la tua posizione.

E con questo, e avete sbloccato il vostro cellulare con Android utilizzando Smart Lock.

 

Conclusione:

Veniamo ora alla fine di questo articolo per sbloccare il cellulare con Android senza l’utilizzo di un PIN o modello

abbiamo imparato quattro modi per sbloccare un cellulare con Android se si dimentica il PIN o il motivo. il collegamento al tuo account Google, il ripristino delle impostazioni predefinite del telefono utilizzando la Gestione dispositivi Android, e con la chiusura Smart.

Speriamo che vi sia piaciuto questo articolo. Se questo tutorial utile, fatecelo sapere nei commenti, e la condivisione di questo articolo.

 

Lascia un commento