Come creare un backup completo del sistema in Windows 10

In questa crescente era di cloud storage, poche persone seguono ancora lo stile ortodosso di archiviare i dati offline nella loro memoria locale. Sebbene ciò possa fornire loro una maggiore sicurezza dalle minacce online, qualsiasi danno fisico o virtuale al dispositivo di archiviazione può comportare costi insostenibili.

Potrebbe essere un colpo casuale su un’unità disco o malware che danneggia l’intera unità; perdere cose importanti e preferenze può essere straziante. Quindi, per evitare che ciò accada, ti consigliamo di eseguire regolarmente il backup di tutti i dati sul tuo sistema o quando si cambiano le cose. Per fare ciò, ecco un modo semplice in Windows 10;

Come creare un backup completo utilizzando l’immagine di sistema di Windows 10

  1. Aperto impostazioni sul tuo computer Windows 10. Per fare ciò, cerca Impostazioni nella barra di ricerca, apri l’app o prova a premere Windows + I scorciatoia sulla tastiera per accedere alle impostazioni di sistema.
  2. Aprendolo, vai su «Aggiornamento e sicurezza».
  3. Allora vai su Sezione di backup nel menu a sinistra e seleziona l’opzione Backup nel pannello di destra.
  4. Ora fai clic su «Vai a Backup e ripristino» opzione, che aprirà una nuova finestra di tipo Pannello di controllo.
  5. In questa selezione «Crea un’immagine di sistema» e selezionare la posizione in cui si desidera archiviare i dati di backup.
  6. Fare clic su Avanti e selezionare le unità di cui si desidera eseguire il backup.
  7. Più tardi vedrai il «Avvia backup» pulsante, facendo clic su quale verrà avviato il processo. E se desideri eseguire il backup degli elementi su un archivio esterno, puoi farlo selezionando il tipo di archiviazione.

Questo è tutto. Microsoft consente di utilizzare il sistema durante il backup. Questo processo verrà eseguito in background e durerà a seconda del tipo di archiviazione, velocità e quantità di cui si esegue il backup.

Deja un comentario