Come registrare le chiamate su Android 9 Pie

Nell’articolo di oggi vi diciamo: Come registrare le chiamate su Android 9 Pie.

Nell’articolo di oggi vogliamo raccontarvi alcuni modi che abbiamo a disposizione per registrare le chiamate in Android 9 Pie con e senza root.

Da qualche mese circa è uscita l’ultima versione del sistema operativo Android, portando con sé alcune interessanti novità come l’inserimento del material design in relazione all’aspetto di alcune applicazioni.

Un’altra novità è stata la navigazione gestuale , il promemoria Wind Down che è ora di dormire e altri ancora.

Ma la cosa più rilevante e oggetto di questo contenuto è che Android 9 Pie è diventato più restrittivo con la registrazione di conversazioni telefoniche , sia di chiamate su reti telefoniche che su Internet tramite applicazioni.

Ricorda che è possibile registrare su applicazioni che ci consentono di effettuare chiamate e videoconferenze su Internet, come WhatsApp , Skype , tra gli altri.

Nelle versioni precedenti del sistema operativo Android, eliminava la funzionalità di registrazione fornita in modo nativo.

A partire da Android 6.0 Marshmallow, ha rimosso l’interfaccia di programmazione dell’applicazione (API) ufficiale che consentiva alle APP di registrare le conversazioni telefoniche in entrata e in uscita.

Nonostante questa limitazione, gli sviluppatori hanno ancora trovato un modo non ufficiale per aggirarlo.

Inoltre, alcuni marchi di dispositivi mobili dotati di questo sistema operativo hanno smesso di portare questa funzionalità per impostazione predefinita quando hanno rilasciato aggiornamenti per i diversi modelli.

Se vuoi fare commenti, hai provato una di queste applicazioni o vuoi commentare come pensi di questo articolo, hai l’ area commenti proprio in fondo alla pagina . Grazie per la collaborazione!

Anche così, oggi ci sono marchi di smartphone che continuano a portare con sé questa funzionalità, come Xiaomi nella sua versione MIUI .

Ebbene, come vediamo con il passare del tempo, sia i marchi di cellulari che le versioni di Android sono sempre più restrittivi quando si tratta di utilizzare registratori di chiamate gratuiti .

Il motivo principale è che, a seconda del paese in cui ci troviamo, esistono leggi diverse che trattano le registrazioni come non consentite.

Potresti essere interessato  Come bloccare un numero di telefono su iPhone iOS

Google vuole semplicemente evitare controversie che potrebbero influire sulla tua attività in futuro.

Come registrare le chiamate su Android 9 Pie

Questo è il motivo per cui molte applicazioni di registrazione offrono un avviso durante l’installazione in modo che siamo consapevoli che a seconda del territorio in cui ci troviamo, l’uso di esse potrebbe essere vietato.

Nel caso della Spagna e secondo la normativa vigente, la registrazione delle chiamate è consentita purché la persona che la registra sia uno degli interlocutori delle stesse.

Tornando al problema iniziale è che in queste versioni precedenti di Android è possibile installare applicazioni di terze parti che ci permettono di catturare le chiamate in entrata e in uscita in un file audio, come Android 8.0 Oreo .

Tutto questo senza dover effettuare il root del telefono , ovvero è possibile installarlo e utilizzarlo senza apportare alcuna modifica ad Android.

Ora questo è cambiato nella versione di Android 9.0 Pie poiché attualmente non consente più l’uso di questo tipo di applicazioni di terze parti, quindi per farlo dobbiamo avere il nostro telefono rootato per utilizzare queste applicazioni.

Come puoi vedere, questa non è una buona notizia per coloro che trovano questa funzionalità essenziale, sia per motivi di lavoro che semplicemente per uso personale.

Registratore radice Android

Come uno smartphone Android, ci sono modi per aggirare questo tipo di restrizioni , ma i proprietari devono essere disposti a sacrificare altre app che potrebbero essere interessate dal processo.

Chiunque può installare un registratore di conversazioni telefoniche semplicemente accoppiando il proprio dispositivo.

Il rooting è un processo che consente al proprietario di accedere alla radice del codice del sistema operativo Android.

Durante il rooting, l’amministratore proprietario ha il privilegio di modificare la programmazione del dispositivo o installare altro software che il produttore normalmente non consentirebbe.

Come registrare le chiamate su Android 9 Pie

Come registrare le chiamate su Android 9 Pie

In questo caso, questo tipo di applicazioni di registrazione delle conversazioni telefoniche.

Nel caso dei cellulari Apple iPhone , la procedura è nota come jailbreak.

Potresti essere interessato  Come Bloccare Il Telefono Cellulare Per Imei

In questo caso, devi essere consapevole che un guasto nel rooting del cellulare può essere fatale, lasciando il dispositivo inutilizzato o con notevoli guasti, quindi prima di fare qualsiasi cosa è meglio esserne sicuri.

Può anche influenzare il sistema di sicurezza del telefono, lasciando le porte aperte a virus, malware e altri software dannosi per attaccare il cellulare.

Modo per registrare una chiamata in Android Pie 9 senza root

Bene, in questa sezione vogliamo dirti un’ottima soluzione per evitare la restrizione che Android Pie 9 vuole impedire alle applicazioni di terze parti di accedere alla fotocamera e al microfono .

È una soluzione abbastanza semplice in cui si ottengono risultati di ottima qualità .

Per questo avrai solo bisogno di una cuffia con microfono e che sia collegata tramite la porta del jack mobile .

Come forse saprai, le cuffie anche con microfono permettono sia l’ascolto che la conversazione con il nostro interlocutore nella conversazione telefonica.

Per utilizzare questo metodo dobbiamo anche utilizzare l’applicazione di registrazione vocale nativa o qualsiasi altra che abbiamo installato sul nostro cellulare.

Come registrare le chiamate su Android 9 Pie

Per questo sia per la chiamata in entrata che in uscita dobbiamo attivare questa applicazione per registrare la conversazione telefonica in un file audio.

Quindi è possibile farlo in due modi:

  1. Il primo di questi è l’ attivazione della modalità vivavoce del cellulare in modo che anche la voce dell’interlocutore sia chiaramente registrata nel file del registratore.
  2. La seconda opzione è avvicinare l’auricolare al microfono del telefono in modo che la voce della persona con cui stiamo parlando venga registrata allo stesso modo.

L’app di registrazione vocale registrerà le chiamate in entrambe le direzioni senza alcun problema.

Cambia la versione di Android in 8.0 Oreo o precedente

Un’altra opzione, forse meno consigliata, sarebbe quella di tornare a una versione precedente di Android sul nostro telefonino, la versione di Android 8.0 Oreo o precedente.

Potresti essere interessato  Come registrare le chiamate su Huawei

Sarebbe quindi l’opzione consigliata per gli utenti che hanno bisogno di registrare le loro chiamate per scopi legali o di registrazione e non vogliono passare attraverso il fastidio di registrare le chiamate tramite le cuffie.

E beh, se nel tuo caso hai già una versione precedente ad Android Pie e vuoi continuare a goderti questo tipo di applicazioni, ti consigliamo di non aggiornare il telefono.

Anche se nel tempo non ci sarà altra scelta che farlo perché un software obsoleto può anche essere dannoso per la sicurezza dei nostri dati.

Per ora visto che molti dispositivi non hanno ricevuto l’aggiornamento non ci saranno problemi a breve termine.

Registrazione della conversazione telefonica con applicazioni e senza root su Android 9

Infine abbiamo studiato le diverse applicazioni gratuite per poter catturare la nostra conversazione telefonica in un file audio su Android 9.

Possiamo usarlo con alcuni inconvenienti, anche se per gli utenti non lo sarà poiché hanno bisogno di questa utility, anche per lo sviluppo del loro lavoro.

Il primo è che la registrazione automatica delle chiamate in entrata o in uscita non sarà possibile , quindi una volta che si verificano dobbiamo attivare la funzionalità corrispondente dal nostro schermo.

Come registrare le chiamate su Android 9 Pie

Come secondo inconveniente è che il volume con il nostro interlocutore potrebbe essere leggermente più basso , poiché uno utilizza il microfono a cancellazione di rumore e l’altro quello normale.

Ebbene, l’applicazione di cui parliamo è Call Recorder che potete trovare cliccando qui nella nostra recensione .

Saremmo interessati a conoscere la tua esperienza con Android 9 e questa app, quindi ti invitiamo a lasciarci un commento sull’articolo.

Lascia un commento