Come sincronizzare le attività da Polar a Strava

Nell’articolo che ci riguarda ve lo vogliamo raccontare come sincronizzare le attività dai dispositivi Polar o dal Web al nostro profilo Strava.

esistere due forme modi generali per eseguire questa sincronizzazione, automaticamente con tutte le attività o individualmente.

In tutto l’articolo ti diciamo cosa devi sapere.

Questo metodo potrebbe funzionare anche per te. sincronizzare da Polar ad altre piattaforme di attività poiché in un certo senso è un metodo generico che si basa sullo scambio di file GPX per rotte o anche CSV, TCX per sessioni.

Il fatto è che a volte il La sincronizzazione automatica non riesce da Polar a Strava per qualsiasi motivo, e una volta trasferita l’attività dal nostro dispositivo Polar all’applicazione bluetooth, dovrebbe essere trasferita all’applicazione Strava, ma ciò non è avvenuto.

Possiamo risolverlo facendo scambiare manualmente e individualmente se vogliamo avere l’attività in entrambe le applicazioni sia in Polar Flow che in Strava o Strava Premium.

Essendo un file di scambio generico, sarebbe anche possibile importare, ad esempio, un percorso Wikiloc.

Come sincronizzare automaticamente il mio Polar con Strava dal mio cellulare

Bene, la prima cosa che dobbiamo considerare per eseguire automaticamente questa sincronizzazione automatica da Polar a Strava è che necessariamente dobbiamo avere profili personali creati su entrambe le piattaforme.

Nello stesso modo avere entrambe le applicazioni installate sul nostro dispositivo mobilein questo caso utilizzo un cellulare Android.

Potresti essere interessato  È possibile creare applicazioni Android su un Mac?

Quindi dobbiamo avere il nostro nome utente e password a portata di mano perché la prima volta che viene eseguita la sincronizzazione dobbiamo concedere le autorizzazioni in Polar per poter inviare dati al nostro account Strava.

Il punto successivo è che dobbiamo avere la nostra applicazione installata. Polar Flow sul cellulareoltre ad essere connesso, è facile se inviamo regolarmente i dati dal nostro orologio Polar o da un altro dispositivo all’applicazione.

Una volta all’interno dell’applicazione in alto a destra premiamo sulle tre linee orizzontali e visualizziamo il menu laterale, in basso accederemo al Sezione Impostazioni generali.

In questa schermata è abbastanza intuitivo che dobbiamo attivare il cursore che corrisponde a Stravanella sezione Connetti.

Una volta che scorriamo, ci chiederà quindi di inserire i dati corrispondenti al nostro profilo Strava per poterci connettere ed effettuare la sincronizzazione automatica.

così quando carichiamo una nuova attività su Polar Flow, la invierà immediatamente a Stravain questo modo abbiamo i dati della nostra attività su entrambe le piattaforme.

Come saprai il Gli orologi Polar sono compatibili con Strava.

Può anche succedere che per qualsiasi motivo non sia sincronizzato e quando abbiamo nuove attività non vengono inviate a Strava.

Cosa fare se i dati non sono sincronizzati?

Prima di tutto, la cosa più ragionevole è scollegare la connessione in Polar Flow perché la sincronizzazione non è riuscita.

Quindi esegui nuovamente la sincronizzazione e quando carichiamo una nuova attività su Polar Flow, assicurati che sia pubblicata anche nel nostro profilo Strava.

Un dettaglio da tenere in considerazione è che la cronologia delle attività non verrà sincronizzata, così come l’ultima attività che è stata caricata in Polar Flow, ma non preoccuparti, perché anche qui abbiamo una soluzione ed è carica l’attività individualmente con i formati di esportazione e importazione.

Potresti essere interessato  Come condividere l'URL della pagina tramite il codice QR in Chrome su Android

Ve ne parlerò nella prossima sezione e vedrete che è semplice.

Come esportare un’attività da Polar Flow a Strava?

In questa sezione ti spieghiamo come esportare un’attività da Polar Flow a Strava individualmente.

Come sincronizzare le attività da Polar a Strava

In questo caso, come abbiamo visto prima, mettiamo ad esempio che abbiamo terminato un’attività sportiva e l’abbiamo inviata dal nostro dispositivo all’applicazione Polar Flow.

E poi la sincronizzazione non è riuscita e non è possibile inviarla nuovamente direttamente.

Per questo dobbiamo andare alla versione browser di entrambe le piattaforme e accedere a ciascuna di esse con i nostri dati.

Il primo passo sarà quindi quello di esportare l’attività in formato scambio GPX da Polar.

Esporta i dati dell’attività da Polar

All’interno della piattaforma Polar, selezioniamo l’attività sportiva che vogliamo portare su Strava.

Una volta effettuato l’accesso, dobbiamo andare nell’angolo in basso a sinistra e selezionare l’opzione Esporta.

Ci verranno mostrati i diversi formati di esportazione dell’attività come: GPX, CSV o TCX.

In questo caso selezioniamo l’opzione Formato percorso GPX e verrà scaricato sul disco del computer.

Questo è il file che dobbiamo quindi importare in Strava.

Dopo averlo provato, va notato che i dati del cardiofrequenzimetro non saranno disponibili successivamente su Strava.

Importa il percorso in Strava

Il passo successivo, se abbiamo avuto accesso alla piattaforma Strava, è importare il file GPX che abbiamo esportato in precedenza.

Per fare ciò, nell’angolo in alto a destra dove si trova il simbolo +, premere per aprire il menu a discesa.

Potresti essere interessato  Migliori emulatori Xbox per PC Windows

Lì dobbiamo selezionare l’opzione Carica, che ci consente di caricare il file GPX corrispondente alla nostra attività.

Abbiamo diverse opzioni in questo caso se abbiamo già importato qualche altra attività ci mostrerà la schermata seguente.

D’altra parte, è anche consentito accedere ad altre piattaforme che utilizziamo, come ad esempio: RuntasticoMapmyfitness, Nike+, Runkeeper, Endomondo.

Carichiamo il file e in questo modo sincronizzeremo già l’attività nel nostro Strava.

Quindi saranno disponibili altre opzioni per analizzare la nostra attività come se fosse stata sincronizzata automaticamente.

Come puoi vedere, la sincronizzazione individuale è davvero semplice.

Spero che il contenuto ti sia stato utile. chiediti se conosci altri modi di sincronizzazione tra queste piattaforme, puoi lasciare un commento un po ‘sotto.

Lascia un commento