App Android vs app per iPhone: differenza?

Ce ne sono tantissime applicazioni disponibili su telefoni Android e iPhone. Tuttavia, queste app presentano alcune differenze.

Per anni, gli utenti sono stati interessati a sapere quali telefoni offrono la migliore esperienza applicativa. Sebbene Android stia iniziando a superare gli iPhone in quota di mercato, deve farlo confrontare le applicazioni di questi telefoni all’interno di determinate categorie.

Linguaggio di codifica

Il differenza fondamentale tra app Android e app per iPhone è il linguaggio di codifica. Le applicazioni per iPhone sono programmate in un linguaggio chiamato Objective-C e lo sviluppatore necessita di un dispositivo Mac basato su Intel per il lavoro di programmazione. Poiché ci sono solo poche dimensioni dello schermo per i dispositivi Apple, questo aiuta gli sviluppatori a testare facilmente i layout e l’app prima di avviarla. Ciò fornisce un’esperienza comune per la maggior parte degli utenti.

Al contrario, lo sviluppo di applicazioni Android viene eseguito in Java, generalmente utilizzando un set di strumenti open source. Sebbene venga utilizzata una lingua, il problema principale affrontato dagli sviluppatori Android è il gran numero di dispositivi Android e le dimensioni dello schermo disponibili sul mercato. Ciò rende i test più difficili e talvolta può fornire risultati imprevedibili su alcuni dispositivi.

Giochi

L’iPhone ha un enorme vantaggio quando si tratta di applicazioni di gioco. Sebbene ci siano alcuni giochi casuali per Android, non c’è neanche lontanamente la quantità disponibile per l’iPhone. Alcuni dei giochi più popolari sono iniziati e sono esclusivi di Apple, come “Sims”, Planets Vs. Zombies “e” Mass Effect “.

Potresti essere interessato  10 migliori app per disegnare su Android

Social media

Applicazioni come Facebook e Twitter sono disponibili su iPhone, ma potrebbero non funzionare bene come su un dispositivo Android. Le app Android consentono un aggiornamento social più rapido. Ciò aggiungerà comodità e farà risparmiare tempo.

Musica, foto e film

L’iPhone è stato concepito principalmente per avere la capacità di riprodurre varie forme di media, inclusi musica, foto e film. Apple utilizza iTunes per aiutare una persona ad ascoltare canzoni, programmi TV e film.

Tutti questi elementi sono facili da gestire e accedere. Inoltre, Apple iPhoto è ottimo per sincronizzare le foto. Sui dispositivi Android, la maggior parte delle persone dovrà utilizzare software di terze parti.

Streaming musicale

Quando una persona vuole riprodurre musica in streaming, entrambe le app Android e iPhone funzionano bene. Le applicazioni Apple come Pandora e Rhapsody sono disponibili sui dispositivi Android.

Tuttavia, la maggior parte avrà widget su Android. Ciò significa che una persona non avrà bisogno di utilizzare un’applicazione. Questo non è il caso di un iPhone. Oggi, Apple consente a una persona di riprodurre musica in streaming tramite il menu dell’iPhone, ma le applicazioni devono essere avviate prima. Quando viene avviata una nuova applicazione, è essenziale tornare all’altra applicazione e riprodurre la musica.

Leggere e-book

Tradizionalmente, gli iPhone non venivano usati per leggere gli ebook. Tuttavia, sono state sviluppate app che lo consentono sia per iPhone che per telefoni Android. Entrambe le piattaforme contengono app simili da Kindle di Amazon e Barnes & Noble’s Nook.

I telefoni Android hanno un leggero vantaggio in questa categoria. Una persona può copiare un file su un’unità USB senza la necessità di un’applicazione speciale. In futuro, Apple potrebbe limitare ciò che può essere utilizzato tramite iTunes.

Ogni gruppo di applicazioni porterà determinati vantaggi. Ad esempio, i telefoni Android saranno utilizzati al meglio per lo streaming di musica e per interagire con i social media. L’iPhone domina le applicazioni di gioco e la capacità di sincronizzare foto o filmati. Alla fine, entrambe le piattaforme offriranno all’utente un’ampia varietà di applicazioni utili che possono semplificare la vita.

Conclusione

Sopra techwarrior.it Ci auguriamo che tu abbia appreso quali sono le differenze tra queste app da piattaforme diverse. App Android vs app per iPhone: qual è la differenza? Se pensi che qualcosa debba essere menzionato, lascia il tuo commento qui sotto.